Perché scegliere il Trust

La scelta di istituire un Trust si basa sulla constatazione che tale strumento giuridico sia spesso l’unico nel nostro ordinamento giuridico che consente in modo efficace e completo di realizzare i desideri e gli interessi meritevoli di tutela di un cittadino italiano.

Condizione preliminare ed imprescindibile affinché  il Trust svolga la sua funzione protettiva è che colui che istituisce un Trust:

  1. non abbia pregresse situazioni di debito patologiche;

  2. attui un effettivo affidamento al Trustee;

  3. persegua solo leciti interessi.

La ricerca di un legittimo risparmio fiscale, quando è possibile, costituisce solo una conseguenza e non l’obiettivo della istituzione di un Trust.

Il Trust c.d. interno, a cui legittimante un cittadino italiano può ricorrere, è lo strumento giuridico che meno si presta a conseguire scopi illeciti.