Un trust per i terremotati di Amatrice

Tra Genova (dove è registrato) e Trani è nato nei giorni scorsi il primo “trust­onlus” rivolto a reperire fondi per i terremotati di agosto. Lo hanno ideato due professionisti ­ Giuseppe Lepore e Nunzio Dario Latrofa ­ convinti che questa formula, accettata dalla Dre di Genova dopo un lungo dibattito, sia il futuro delle iniziative caritatevoli per emergenze. Il “Trust Taa” per il quale i professionisti e altri contributor lavorano gratis, raccoglie donazioni in ogni forma, le pubblica su un sito con controllo in tempo reale per il singolo donatore e per il pubblico su afflussi e destinazione dei fondi. «È un primo passo verso una nuova forma di solidarietà, del tutto trasparente, tracciata e controllata» dicono i fondatori.

Tratto da “Il Sole 24 Ore” del 26 gennaio 2017